1984 George Orwell



Views:8346|Rating:4.78|View Time:8:34Minutes|Likes:108|Dislikes:5
Un vecchio video!!! Scusate il finale brusco e netto, ma sono stata interrotta da una telefonata mentre lo giravo (cose che succedono se giri un video con il cellulare -_-).
Spero, come sempre, che il mio commento vi piaccia 🙂
Dite sempre la vostra!
Sciauuuu

You may also like...

12 Responses

  1. Daniela Pina says:

    Nn si può distruggere il sistema? Palle. Toglietevi dal duale

  2. Capolavoro un genio. Libro tra i miei preferiti..hai descritto bene le sensazioni che trasmette..

  3. Il sistema non si può sconfiggere, perché ribellarsi al sistema è funzionale al sistema stesso in quanto per funzionare il sistema ha bisogno di nemici del sistema su cui focalizzare l'odio dei cittadini.
    In maniera da sfogare le pulsioni nei famosi due minuti d'odio.

    Ovviamente non tutti reagiscono alla solita maniera, ma niente paura, perché il sistema ha pensato anche a loro. Se non possono servire il sistema con il lavoro ubbidiente, lo faranno con il lavoro disubbidiente, diventando i protagonisti dei due minuti d'odio.

    Un sistema che si autosostiene da solo. Nell'immobilismo.

    Si il grigio domina…

    (E a distanza di cinque anni da quando l'hai pubblicato… 1984 diventa ogni giorno sempre piu' attuale)

  4. Ciao , sei molto brava e catturati l'attenzione . Sai se c'è qualche audio libro ?

  5. i suggest to my students jurists constitutional Orwel big eye

  6. ciao! finalmente ti ho scritto e inviato l'email!!

  7. Perfetto grazie mille stasera ti contatto:)

  8. Certamente c'è un modo per contattarti in privato? Così ti spiego un pò

  9. Ciao hai una padronanza incredibile del linguaggio, mi servirebbe una mano per dei collegamenti per una tesina su questo libro in alcune materie magari qualcuno di voi ha idee? Grazie mille

  10. Bella recensione! È anche uno dei miei libri preferiti 🙂 Trasmette un'ansia assurda.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *